Viva la Fuga – perché io amo il ciclismo

Può piacere lo sport in generale, ma probabilmente se ne può amare uno solo, e il mio amore incondizionato va al ciclismo.

In prima battuta ci va l’amore dell’ex atleta, certo ho smesso di correre nel 1996, al momento in cui scrivo sono 23 anni (maremma gatta 23 anni) e di acqua sotto i ponti ne è passata, ma per i 10 anni che ho corso e fino ad oggi ho seguito le gare e le vicissitudini (anche come speaker) e direi che qualcosa di corse di bici so.

Viva la Fuga è la mia finestrina sul ciclismo, inizialmente come podcast audio (chi mi conosce sa quanto io ami il podcast audio), ma poi in quanto videomaker mi sono detto che, forse, avrebbe senso farlo in video, e così è.

Viva La Fuga – Youtube

Ora, come mio solito io inizio le cose a 100km/h e quasi senza pensare ma, fare le cose a caso non mi pare sia una grande idea, quindi se inizialmente WLF era un riassunto mal fatto dei risultati delle gare, o di quelle più importanti, in tre mesi di chiacchiere mi sto “specializzando”, o meglio, vorrei farlo, dedicandomi a quelle discipline che anche personalmente ho seguito meno, come la Mountain Bike, il Ciclocross, la BMX e forse (dico forse e poi spiego il perché) le Fixed.

Fino a che si tratta di seguire le gare internazionali, direi che più o meno ci si fa, da qualche parte le riprese video le trovi e quindi, ne parli soprattutto se poi segui anche le gare live, quindi MTB e Ciclocross internazionale lo salvi; tutto diverso se si parla del circuito nazionale, che non ha trasmissioni in diretta, raramente ha video post gara e le poche immagini che si trovano sono quelli di appassionati che a vario titolo riprendono passaggi delle gare. In questo contesto inserisco anche le gare di BMX e i Criterium a scatto fisso.

La strada che voglio prendere è questa, cercando le informazioni sulle gare su Youtube (ovviamente) riportando i crediti dei video che vado ad usare, sperando di fare cosa gradita (se così non fosse, segnalate e nessuno si farà male), cercando di arrivare a tutte le gare possibili.

Allora ecco dove si trova VIVA LA FUGA: INSTAGRAMYOUTUBEPAGINA

A tutto questo, ho deciso di affiancare quello che nella mia testa chiamo la “divisione gaming“, che di fatto sono delle registrazioni di me medesimo che gioco a videogame che hanno come argomento le biciclette, o che hanno comunque all’interno del gioco la possibilità di usare le biciclette. In questo momento sto giocando a Bike Unchained 2.

Related Posts

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked

[sTen]* Video - 2009/2019